Archivi categoria: Motori di Ricerca

Vuoi sapere se qualcuno ti ruba le immagini dal sito?

Ho recentemente scoperto (grazie ad un servizio delle Iene :)) un utile servizio gratuito di Google Immagini: la possibilità di far cercare al noto motore di ricerca l’utilizzo sul web di una immagine: utile per scoprire se qualcuno impropriamente utilizza una tua immagine!

Ricerca tramite immagine

Si chiama “Ricerca tramite immagine” e permette di caricare l’immagine o di indicarne l’URL: Google Immagini farà una ricerca indicando i siti che usano tale immagine e anche immagini simili.

100% in Prima Pagina, Zero Penalizzazioni: è Possibile!

100% Clienti SoddisfattiC’è chi impazzisce ad ogni aggiornamento dell’algoritmo di Google…

E poi ci sono i nostri clienti, tutti, costantemente in prima pagina su Google, indipendentemente dalle stagioni, gli update, i raffreddori, le foglie che cadono, lo spread che cresce…. 🙂

Qual’è il nostro segreto?

Non lo scoprirete mai…

Perché di segreti non ce ne sono!

C’è poco da fare, anzi c’è moltissimo da lavorare: quando segui tutte le norme di Google e fai “solo” quello che è consentito fare, senza scorciatoie o trucchi, allora il lavoro premia sempre, e sempre va inteso in senso letterale, 100%, zero penalizzazioni.

Come faccio a capire se il mio sito è stato indicizzato da Google? (e dagli altri motori di ricerca)

C’è un modo molto semplice per vedere se il tuo sito è stato indicizzato da un motore di ricerca, sia esso Google, Bing, Yahoo!…

Il tuo sito è indicizzato?

Nella casella di ricerca del motore scrivere il comando “Site:” seguito dal tuo dominio, esempio:

site:www.tuodominio.it (vedi esempio)

In questo modo verranno visualizzate tutte le pagine indicizzate di quel dominio.

Se non appare niente significa che il tuo sito non è ancora indicizzato per quel motore di ricerca e quindi ti consiglio, se non l’hai già fatto, di segnalarlo manualmente.

C’è un altro comando molto interessante che ti permette di capire se il tuo sito è indicizzato con una specifica keyword:

site:www.tuodominio.it KEYWORD (vedi esempio)

Molti altri comandi sono elencati e descritti in questo forum: http://www.giorgiotave.it/forum/google/1721-guida-ai-comandi-di-google.html

Come segnalare un nuovo sito a Google e agli altri motori di ricerca

Perchè Google, ma anche gli altri motori di ricerca, scansionino ed indicizzino il tuo sito è indispensabile che ne “vengano a conoscenza”.

Motori di Ricerca

Questo può avvenire in diversi modi: per esempio un altro sito inserisce un link al tuo sito e il crawler di Google, che “segue” tutti i link che trova sul suo percorso, trova il tuo sito.

Oppure puoi segnarlo tu a google manualmente da questa pagina: http://www.google.it/intl/it/add_url.html

(Non è necessario inviare tutte le singole pagine perché il crawler di Google, Googlebot, è in grado di rilevarle)

Questa invece la pagina per segnalare il tuo nuovo sito a Bing: http://www.bing.com/webmaster/SubmitSitePage.aspx?cc=it

E questa per segnalarlo a Yahoo!: http://it.siteexplorer.search.yahoo.com/free/request

La segnalazione è sempre gratuita.

Le tecniche di posizionamento sui motori

Il segreto più importante e che FUNZIONA SEMPRE

è di creare un sito dai CONTENUTI ORIGINALI (e possibilmente interessanti!)

Devi pensare che i motori di ricerca cercano di ragionare come una persona, e quindi cercheranno di prediligere i siti dai contenuti interessanti, originali e aggiornati.

Per molti siti aziendale rispettare queste 3 regole non è sempre possibile.

Per questo ci siamo noi che con le altre tecniche cerchiamo di aiutare il Tuo sito a posizionarsi ai primi posti dei motori

Gli strumenti “standard” per il posizionamento del sito che mettiamo in campo in breve sono i seguenti:

  1. ottimizzazione del sito
    1. titoli della pagine
    2. descrizioni delle pagine
    3. link interni
    4. tag sulle immagini
    5. formato dei testi/titoli/paragrafi…
  2. installazione di un software per il monitoraggio degli accessi e del comportamento dei visitatori (statistiche degli accessi, Google Analytics)
  3. iscrizione manuale in tutte le directory gratuite (italiane o in base alla lingua del sito): in ogni directory viene usato un titolo ed un testo descrittivo personalizzato!
    Questo “trucco” permette di sfruttare al massimo ogni link verso il tuo sito perché Google lo riconosce come un link spontaneo

Oltre agli strumenti standard ne esistono degli altri, da valutare di volta in volta, come:

  1. l’acquisto di link da directory a pagamento
  2. la scrittura e la diffusione di Comunicati Stampa
  3. la scrittura e la diffusione di Article Marketing
  4. Acquisto e/o produzione di Software e altri contenuti “virali”
    (come la realizzazione e la distribuzione gratuita di un template per WordPress)

Il costo per il servizio di Posizionamento nei Motori varia da sito a sito, perchè diversa è la concorrenza a seconda del settore: vedi le nostre tariffe

Per parole chiave molto difficili come per esempio “Hotel” viene sempre fatto un preventivo personalizzato in base al Tuo budget e alle Tue aspettative: non sempre conviene voler essere in prima pagina, ci sono valide alternative per otterere un aumento della visibilità.

Posizionamento nei Motori di Ricerca: tutte le risposte (FAQ)

Cos’è si intende per Posizionamento sui Motori di Ricerca?

Perchè si fa Posizionamento? Qual’è l’ Obiettivo del Posizionamento nei Motori?

Come si fa il Posizionamento nei Motori di Ricerca?

Quali sono le Tecniche di Posizionamento sui Motori di Ricerca?

Cosa non si deve MAI fare?

Quanto costa Posizionare un Sito?

Come si fa posizionamento nei motori?

I segreti del posizionamento?

 

Non vogliamo svelarti anche noi questi segreti nel nostro piccolo spazio e con il poco tempo che abbiamo a disposizione… Se cerchi sul web troverai molte guide, che ti diranno più o meno le stesse cose.

 

Non crediamo che si possa parlare di segreti…
Noi diremo piuttosto che esistono delle tecniche, molte tecniche di posizionamento.

Devi stare anche attento però a quello che non devi fare!

 

 

 

Cosa è il posizionamento sui motori di ricerca?

Definizione e Nascita del posizionamento

Con il termine posizionamento si intende l’attività di marketing orientata a creare un’immagine distintiva ed efficacemente competitiva per una marca, nella mente del consumatore.
Tramite le procedure di posizionamento un’azienda orientata al mercato aggira i filtri mentali del consumatore e, così facendo, riesce a guidare il suo comportamento d’acquisto.
Il posizionamento, che oggi è la strategia di marketing più usata nel mondo, è stato inventato da Al Ries e Jack Trout nel 1968, con una serie di articoli intitolati The Positioning Era Cometh, per la rivista «Industrial Marketing».

I concetti creati da Ries e Trout alla fine degli anni Sessanta sono considerati validi ancora oggi.
(Wikipedia)

Posizionamento sui motori di ricerca

Con il termine posizionamento s’intende l’acquisizione di visibilità tra i risultati dei motori di ricerca. Più specificamente, è l’operazione attraverso la quale il sito viene ottimizzato per comparire nei risultati in una posizione il più possibile favorevole e rilevante.
Le pagine di risposta di una ricerca online ospitano sia risultati veri e propri sia inserzioni a pagamento. Quindi il posizionamento può essere di due tipi:

  • Posizionamento puro o naturale o organico (dall’inglese organic placement), che si ottiene mediante azioni di ottimizzazione del sito e, se ben fatto, offre un ottimo ritorno sull’investimento;
  • Nel caso delle inserzioni a pagamento, il posizionamento è influenzato dalle leggi del marketing sui motori di ricerca (Search engine marketing), dove la visibilità è direttamente proporzionale alla spesa sostenuta.

Fa parte della strategia di posizionamento anche l’ indicizzazione del sito sui motori di ricerca.
(Wikipedia)

Noi cosa facciamo?

Abbiamo riportato (da Wikipedia) i 2 articoli precedenti per darti una panoramica un pò più completa sull’argomento, così siamo in grado di definire meglio quello che è il nostro lavoro:  noi facciamo “SOLO”

POSIZIONAMENTO
SUI MOTORI DI RICERCA
PURO O NATURALE O ORGANICO


Facciamo “SOLO” questo perchè vogliamo farlo nel migliore dei modi.

E’ evidente che la nostra attività rappresenta per te solo un tassello del tuo progetto di comunicazione.

Collaboriamo con la tua agenzia di comunicazione per portare anche sul Web la tua azienda ed i tuoi prodotti.