Con Google Analytics si monitorano i contenuti Flash

Google, il principale motore di ricerca mondiale, ha annunciato di aver
instaurato una collaborazione con Adobe Systems per fare in modo che il
servizio di Google Analytics sia in grado di monitorare anche i
contenuti Flash
.

Con Analytics tutti coloro che possiedono un sito web, o anche un blog,
possono conoscere determinati dati statistici relativi alle visite
ricevute dagli utenti di internet, dati questi molto importanti per chi
si occupa di posizionamento siti web o per chi in generale opera sul web
sia in ambito commerciale, turistico, ecc…

Con questo nuovo accordo, Google intende rendere il suo strumento di
analisi ancora più funzionale, visto che sino ad oggi non è ancora
possibile tracciare i contenuti in Flash
dei siti. Ora invece, il
problema può essere superato inserendo un codice denominato ActionScript
3 all’interno dei contenuti in Flash che si desidera monitorare.

(Fonte: Simona, Nelweb.biz)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *